TROVA IL TUO PNEUMATICO
LARGHEZZA
ALTEZZA
DIAMETRO
CARICO
VELOCITA'
MARCA
STAGIONALITA'
RUNFLAT
IN OFFERTA
USATO
AVVIA NUOVA RICERCA PNEUMATICI

COME INDIVIDUARE LE MISURE DEI TUOI PNEUMATICI SUL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE

Tutte le informazioni importanti (larghezza, altezza, diametro, indice di carico, indice di velocità) per identificare correttamente il tuo pneumatico sono riportate sul tuo libretto di circolazione. Nell'immagine sottostante puoi vedere un fac-simile del tuo libretto di circolazione (alcune parti sono state oscurate per questioni di privacy) dove sono evidenziati in rosso i punti contenenti le informazioni relative alle misure dei pneumatici che puoi montare sulla tua auto.


IL TUO LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE



Il tuo libretto di circolazione è la fonte più attendibile, completa e sicura da cui trarre le informazioni vincolanti per i tuoi pneumatici. Quindi prendi il tuo libretto e aprilo alla pagina/foglio n.3. In questa pagina vi sono due punti importanti, uno lo trovi nella parte alta con la dicitura "PNEUMATICI:", seguito dalle misure di riferimento principali per i tuoi pneumatici (nell'immagine d'esempio il primo box contiene la misura 245/45 R17 99Y).
Questo non significa che la tua auto monti solo ed escludivamente questo tipo di pneumatici, infatti nella parte bassa della pagina trovi la dicitura "SEGUE PNEUM.:", e di seguito saranno riportate tutte le misure che puoi montare sulla tua auto oltre a quella precedente (le misure alternative riportate in figura sono: 225/55 R16 99Y, 235/660 R460 98Y, 245/40 R18 97Y, etc...).

Alcune misure potrebbero richiedere anche la sostituzione del cerchio della tua auto. In questi casi contattaci attraverso le nostre pagine di assistenza e chiedici un preventivo gratuito per gomme e cerchi che ti forniremo già montate, procedi andando ad una delle seguenti pagine: richiedi contatto telefonico, oppure contattaci per email.

INFORMAZIONI DETTAGLIATE SULLE MISURE DEI PNEUMATICI



Larghezza del Pneumatico


(nell'esempio: 245) larghezza del pneumatico misurata in millimetri da fianco a fianco.

Altezza del Pneumatico


(nell'esempio: 45) rapporto percentuale tra l'altezza della sezione del pneumatico e la sua larghezza. nell'esempio 45 significa che l'altezza corrisponde al 45% della larghezza del pneumatico.

Costruzione del Pneumatico


(nell'esempio: R) dato non essenziale per la scelta corretta del pneumatico, indica con la lettera R (radiale) che i fili delle tele (fibre che costituiscono la struttura del pneumatico) sono radiali da un tallone all'altro. Se i pneumatici sono adatti a velocità superiori i 300 km/h, la R viene sostituita con una ZR.

Diametro del Pneumatico


(nell'esempio: 17) indica il diametro della ruota.

Indice di Carico del Pneumatico


(nell'esempio: 99) indica la portata massima di un pneumatico con applicata una corretta pressione di gonfiaggio. Vanno bene tutti gli indici a partire da quello indicato sul libretto della propria auto in sú (cioé con migliori prestazioni).

Codice di velocità del Pneumatico


(nell'esempio: Y) indica la velocità massima di utilizzo del pneumatico. Nel caso d'esempio Y indica che il pneumatico non può essere utilizzato a velocità superiori i 300 km/h. Vanno bene tutti i codici a partire da quello indicato sul libretto della propria auto in sú (cioé con migliori prestazioni).

ALTRE NOTE IMPORTANTI



La legge impone che sullo stesso asse i pneumatici debbano essere della stessa marca, della stessa dimensione, della stessa categoria (invernale, estivo, quattro stagioni), dello stesso indice di velocità, dello stesso indice di carico e omologati per il mercato europeo.
Ricordiamo che non è possibile montare pneumatici con indice di carico o indice di velocità inferiori rispetto a quanto indicato sul proprio libretto di circolazione.
E' possibile sostituire un solo pneumatico ma in questo caso la differenza di usura misurata tra le profondità delle scanalature principali del pneumatico posto sullo stesso asse non deve superare i 5 mm.
E' consigliabile un rodaggio dei pneumatici nuovi a causa dello strato di paraffina che li riveste. La paraffina è usata per garantirne una migliore protezione durante il trasporto e lo stoccaggio. L'aderanza ottimale sarà raggiunta all'incirca dopo 200 km, momento in cui il battistrada avrà consumato lo strato di paraffina.
Sistemi di pagamento: contrassegno (pagamento alla consegna) - bonifico anticipato - carta di credito - pay pal
Onorabilità ReteGomme e Recensioni Clienti su TrustPilot:
ReteGomme LogoReteGomme Logo
RETEGOMME
Italia
C.F./P.IVA 01262010265
REA: TV 152484
Tel. 348.1238187
© 2013 RETEGOMME
Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
OK